La Struttura

Casa Vacanza Baia Garagliano si trova nel Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano, Area Marina Protetta Baia degli Infreschi e  Costa della Masseta, la struttura turistico ricettiva e ubicata nel centro di  Scario a 50 metri dal mare  a pochi metri dai servizi:

spiaggia, porto turistico, partenza per le spiagge, noleggio imbarcazioni, negozi, ristoranti bar e passeggiata - isola pedonale - lungomare in Via Salita la Piana 14 - Scario Sa, Italia.

 

La struttura ricettiva è facilmente accessibile con auto e mezzi pubblici dalla via Salita la Piana.

 

Offriamo 4 appartamenti e sono così articolati:

3 appartamenti hanno vista mare,  due con balcone e uno con finestra.

1 appartamento ha  vista città con balcone e vista suggestiva sui giardini e le case in pietra del centro storico del vicolo Francesco de Santis, parallelo al lungomare Marconi, l’ingresso è accogliente e dal portico esterno arredato di divani a tavoli per relax ospiti, si accede alla reception e  ai piani con scale o ascensore.

 

Gli appartamenti, full optional, possono ospitare da 2 a 5 persone, gli arredi moderni e curati in ogni particolare vi consentono di trascorrere una piacevole vacanza con tutti i confort, in una struttura insonorizzata con infissi esterni in legno dotati di funzionali zanzariere, l’acqua calda è prodotta tramite un moderno sistema che sfrutta al massimo l’energia solare.


Attività:

Vela, nuoto, canoa, pesca-turismo, subacquea, escursionismo, trekking, equitazione.

 

La struttura BAIA GARAGLIANO è, inoltre, convenzionata con LIDO COPACABANA, oasi di relax e divertimento a pochi chilometri di distanza.

 

Lido Copacabana
Lido Copacabana

press to zoom
Lido Copacabana
Lido Copacabana

press to zoom
Lido Copacabana
Lido Copacabana

press to zoom
Lido Copacabana
Lido Copacabana

press to zoom
1/11

To play, press and hold the enter key. To stop, release the enter key.

press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom